L’arrosto al cioccolato

Con l’avanzare degli anni mi rendo conto di dipendere da tante cose, alcune sono serie altre un pochino meno ma comunque la mia dipendenza da loro è ben tangibile.

Ebbene, sono CACAOinomane. Adoro talmente il cacao che in cucina lo utilizzo spesso nelle preparazioni salata, talvolta l’ho utilizzato anche per qualche esperimento.
Un esperimento ben riuscito, almento per me, è stata la pasta gorgonzola e cacao, che non faccio da tanto: devo ri-farla!

Per il pranzo di ieri,invece, ho preparato l’arrosto al cioccolato.

Ingredienti:
1 kg di arrosto di vitello
15 cipolline bianche pulite
80 gr di pancetta di maiale
4 cucchiai di olio
1 cucchiaio di farina
1/2 bicchiere di rum
1/2 litro di brodo
30 gr di cioccolato fondente al 70%
1 cucchiaio di pinoli
1 cucchiaio di mandorle
1/2 cucchiaino di peperoncino

Preparare il brodo con una carota, una cipolla, una patata e un bouquet di erbe aromatiche.
Far rosolare le cipolline e la pancetta in una pentola (fantastiche quelle in ghisa) con l’olio. Quando sono ben dorate aggiungere la carne e proseguire nella rosolatura per qualche minuto. Aggiungere il rum e far evaporare. Filtrare il brodo e versarlo sulla carne, unire la farina, mescolare e lasciare cuocere per circa 1 ora e mezzo. È importante che sia la rosolatura che la stessa cottura siano dolci pertanto niente fiamma alta. Pestare i pinoli e le mandorle nel mortaio e, insieme al cioccolato, aggiungerli alla carne. Due minuti prima di spegnere aggiungere il peperoncino, mescolare bene e spegnere. Far riposare l’arrosto 15 minuti prima di tagliarlo e servirlo.

Annunci

2 thoughts on “L’arrosto al cioccolato

  1. Ciao Fantasie, per me non è agrodolce. Il cacao che utilizzo ha sempre una forte percentuale di cacao "amaro" e infatti non dolcifica la preparazione. Per quanto mi riguarda il profumo e il sapore del cacao esaltano gli ingredienti della preparazione ed li avvolgono in una "calda coperta" lasciando però ben riconoscibili i sapori propri: la cipolla e la pancetta continua a saper di cipolla e pancetta.A presto, Antonia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...