Canestrelli salati con erbe di Provenza

Che bella opportunità l’incontro con le Fattorie Fiandino e il loro burro.

Non solo ho assaggiato un burro buonissimo ma il regalo che abbiamo ricevuto tutti noi testers è stato grandioso: il nostro nome e una nostra considerazione, presa dalle schede di degustazione da noi compilate (very professional ^__^), sono stati stampati sulla carta che avvolge il burro.

Quando lo scorso 26 marzo ho ricevuto la mail per partecipare a questa degustazione, non vedevo l’ora. E stavolta si parlava di ingrediente segreto.

Ho provato questo burro salato in diversi modi dai classici (salmone, uova in camicia, salame, funghi) a quelli insoliti (pane, burro e banane – pane, burro, fragole e aceto balsamico)…FANTASTICO!

I canestrelli della foto hanno accompagnato il nostro brunch domenicale.

Ingredienti:

100 gr farina 00
50 gr burro 1889 salato
1/2 uovo
20 gr parmigiano
1 cucchiaio di vino bianco secco freddo
sale, erbe di Provenza

Mescolare la farina, il parmigiano e una presa di sale. Aggiungere il burro tagliato a piccoli pezzi e impastare, l’impasto che si ottiene ha la consistenza del pangrattato. Rompere l’uovo in una ciotola, mescolarlo fino ad amalgamare il bianco e il rosso, prelevarne metà e aggiungerlo all’impasto insieme al cucchiaio di vino bianco secco. Far riposare l’impasto per 30 minuti in frigo. Stendere la frolla in uno strato di ½ cm di spessore, ritagliare e cuocere in forno caldo a 180° per 10/15 minuti. Una volta cotti spolverare con le erbe di Provenza e far raffreddare prima di toccarli.

2 thoughts on “Canestrelli salati con erbe di Provenza

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...