Coniglio in porchetta

Era da un po’ che volevo provare a fare questa ricetta, mi incuriosiva molto l’idea di combinare una carne così delicata come il coniglio al sapore dell’ aglio, rosmarino, finocchietto e visto che comincia a vedersi, sui banchi dei verdurieri, l’aglio fresco perché non provare?

 

 

Ingredienti:

1 coniglio disossato

200 g di salsiccia

100 g pancetta

3 spicchi di aglio fresco

3 cucchiai di pane grattugiato

1 mazzetto di finocchietto

1 mazzetto di rosmarino

olio, sale, pepe

Far bollire il finocchietto in abbondante acqua calda. Far rosolare la pancetta in una padella calda e aggiungervi la salsiccia sbriciolata senza pelle. Bagnare con il brodo di finocchietto e ed unirvi l’aglio tritato. Bagnare il pane, tritare il rosmarino.

Unire il pane, il rosmarino e la salsiccia in una terrina e lasciare raffreddare.

Salare e pepare abbondantemente il coniglio e stendervi il ripieno. avvolgete il coniglio su se stesso fino a formare un salame, chiudere con dello spago da cucina. Avvolgere, compattando, il coniglio in un foglio di carta forno legare a caramella e metterlo in una teglia unta. Bagnare con il brodo e far cuocere in forno, 180°, per 1 ora.

Lasciare riposare e servire tiepido.

3 thoughts on “Coniglio in porchetta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...